Consente di determinare in modo oggettivo la stabilità dell’impianto e di misurare il grado di osteointegrazione senza compromettere il processo di guarigione. Si tratta di uno strumento di diagnosi rapido e non invasivo, che fornisce informazioni precise, necessarie per prendere decisioni consapevoli. Osstell Beacon mostra in pochi attimi quando un impianto è osteointegrato e può quindi essere caricato.

  • Referto medico: i dati possono essere salvati in modo sicuro sulla piattaforma Osstell Connect e/o su chiavetta USB grazie all’interconnessione con Implantmed Plus
  • Dati oggettivi: il valore di ISQ consente di misurare il grado di osteointegrazione dell’impianto (o di stabilità implantare primaria al momento dell’inserimento)
  • Soddisfazione del paziente: il valore ISQ e quindi il grado di osteointegrazione sono refertati al paziente che sarà quindi capace di comprendere meglio le scelte cliniche e apprezzarne la scientificità del suo approccio
  • Osstell Connect: è la piattaforma online cloud-based di Osstell, completamente gratuita, che offre al clinico molteplici opportunità per un utilizzo e tracciamento migliorato dei dati degli interventi implantari.