EventoDigital Excellence Forum | Dental School Torino | 28 ottobre

Digital Excellence Forum | Dental School Torino | 28 ottobre

Alcune delle più importanti eccellenze dell‘odontoiatria italiana ti aspettano presso la prestigiosa sede della Dental School di Torino per condividere interessanti spunti sulla loro esperienza clinica relativa ai flussi di lavoro digitali.

28 OTTOBRE 2022 dalle 9.00 alle 15.00
c/o Centro Lingotto – Via Nizza 230, Torino presso l’Aula Magna (terzo piano) della Dental School di Torino.

Il Centro Interdipartimentale di Ricerca Dental-School è un centro di ricerca dell‘Università degli studi di Torino che nasce nel 2013 per valorizzare le eccellenze odontoiatriche
della Dental-School. La Dental School dell’Università di Torino è situata nel moderno centro del Lingotto, gioiello di architettura industriale di inizio XX secolo e sede della casa automobilistica FIAT, riconvertito su progetto dell’Architetto Renzo Piano a centro polifunzionale.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 100 € + IVA (POSTI LIMITATI)


Programma

9.00 – Registrazione e benvenuto partecipanti

9.30-10.30
Dr. Nino Cacioppo: ECOSISTEMA DELLO STUDIO DIGITALE TRA DIAGNOSI ERGONOMIA, TECNOLOGIE E PROTOCOLLI OPERATIVI
10.30-11.30
Prof. Elio Berutti: INFLUENZA DELLE NUOVE TECNOLOGIE SUL SUCCESSO ENDODONTICO

11.30 – Coffe Break

12.00-13.00
Prof. Nicola Scotti: DIGITAL WORKFLOW IN RESTAURATIVA ADESIVA

13.00-14.00 – Light Lunch


14.00-15.00
Dr. Stefano Lombardo:
RIABILITAZIONI PROTESICHE TRA TRADIZIONE ANALOGICA E INNOVAZIONI DIGITALI


Leggi gli abstract dei relatori

INFLUENZA DELLE NUOVE TECNOLOGIE SUL SUCCESSO
ENDODONTICO

Una delle maggiori aspettative dei nostri pazienti è la conservazione del dente naturale e il mantenimento dello stato di salute. Il trattamento micro-endodontico chirurgico e non, supportato da un ottimo imaging 3D, ha dimostrato il suo ruolo fondamentale al raggiungimento di questo obiettivo, offrendo una percentuale di sopravvivenza paragonabile all’alternativa terapeutica di estrazione-impianto. Nonostante questi risultati, molti professionisti spesso considerano l’impianto di un elemento singolo una scelta da preferire al mantenimento di un dente naturale. Lo scopo di questa relazione è illustrare con una valutazione critica le strategie per prevenire ed evitare complicazioni durante il trattamento endodontico e le opportunità che il moderno ritrattamento endodontico offre. Verranno mostrati una casistica clinica varia e una review sulla letteratura presente, così come una valutazione sul rapporto costo-beneficio e i fattori che influenzano la programmazione di un piano di cure.

ECOSISTEMA DELLO STUDIO DIGITALE TRA DIAGNOSI ERGONOMIA, TECNOLOGIE E PROTOCOLLI OPERATIVI

L’odontoiatria sta cambiando sulla spinta dell’evoluzione tecnologica e con essa cambiano gli studi odontoiatrici. In virtù della crescente mole di attrezzature tecnologiche stanno cambiando le caratteristiche progettuali delle sale operative, delle sale sterilizzazioni e stanno addirittura nascendo nuovi ambienti quali le sale radiologia o spazi dedicati alla prototipazione additiva e sotrattiva. Nasce così la necessità di nuovi e più performanti protocolli organizzativi per gestire al meglio non soltanto i pazienti ma lo strumentario ed i flussi di dati. La complessità organizzativa del moderno studio odontoiatrico sta spingendo le aziende verso lo sviluppo di nuovi e più performanti sistemi hardware e software. Vedremo insieme in che modo tutto ciò si traduce in applicativi per l’integrazione dei dati, semplificazione delle procedure operative e sistemi per la tracciabilità dello strumentario.

RIABILITAZIONI PROTESICHE TRA TRADIZIONE ANALOGICA
E INNOVAZIONI DIGITALI

Saper gestire ogni singola riabilitazione protesica, dalle più semplici alle più complesse, presuppone la conoscenza da parte del team protesico di corretti protocolli di lavoro che seguano un iter diagnostico-terapeutico fedelmente riproducibile sia nella clinica che nel laboratorio. Molteplici sono le innovazioni tecnologiche con cui oggi dobbiamo confrontarci: dalla microscopia operatoria attraverso la radiologia 3D fino allo studio del caso digitale, passando attraverso l’utilizzo di scanner intraorali e diversi software CAD-design per progettazioni chirurgiche e protesiche.

DIGITAL WORKFLOW IN RESTAURATIVA ADESIVA

L’era moderna ci fornisce costantemente diverse innovazione che ampliano incredibilmente il portfolio di workflow nella pratica clinica quotidiana. Nell’ambito della restaurativa adesiva, i tools digitali hanno rivoluzionato possibilità diagnostiche e terapeutiche, cambiando fortemente i flussi di lavoro per ripristinare estetica e funzione del paziente. Tuttavia, tutto questo va contestualizzato e compreso al fine di poter usufruire al massimo degli enormi vantaggi che l’odontoiatria digitale ci può fornire. La relazione si pone quindi come obiettivo quello di dettagliare un moderno workflow di restaurativa adesiva diretta e indiretta, identificando le innovazioni digitale più utili per lo studio dentistico di oggi e di domani.

Henry Schein Attrezzature
Henry Schein Attrezzature
Henry Schein Krugg è parte del Gruppo Henry Schein, il più grande distributore mondiale di prodotti e servizi per il settore dentale, medicale e veterinario. Henry Schein Krugg opera nel settore dentale da 35 anni in Italia, distribuendo direttamente ai professionisti dell’odontoiatria materiali di consumo, piccole attrezzature, grandi attrezzature e High-Tech.

Altri Corsi o Eventi

Restaurativa: l’evoluzione digitale – 7 ottobre, Riva del Garda

Corso autunnale, Restaurativa: l'evoluzione digitale. Il corso e si terrà a Riva del Garda Centro Congressi il 7 e l’8 Ottobre 2022.

DGSHAPE: Metal Milling REVOLUTION – 14 e 28 Ottobre

Partecipa al Metal Milling Day, scoprirai perchè fresare il metallo in house, sarà un valore aggiunto per il tuo laboratorio.

Connect Experience Padova 13-14 Ottobre

Iscriviti subito alla Connect Experience Padova 13-14 Ottobre Il nostro showroom si arricchisce con la presenza delle migliori tecnologie!